Mario Benotti presenta il suo nuovo libro, “(Ri)costruzione“, edito da Piemme. Lavoro, industria, sanità, scuola, politica e giustizia. Tutti temi legati in un discorso organico nell’attuale crisi del Covid-19.

“Il virus ha soltanto fatto emergere i problemi di un paese già stremato – sottolinea Benotti – alle istituzioni tocca il compito di riprogettare il futuro garantendolo soprattutto ai giovani, di proiettare l’Italia nel mondo, di garantire coesione sociale e sviluppo mettendo al centro l’uomo che è fine ultimo dell’azione politica”.